FANDOM


Scoccala [la freccia] con quest'arco magico e la missione sarà compiuta. Non manca mai il bersaglio!
— Tremotino a Biancaneve
Arco incantato
Arco
Informazioni
Tipo di oggetto: Arco infallibile
Luogo d'origine: Foresta Incantata
Proprietario: Robin Hood; Tremotino; Biancaneve
Prima apparizione: "Cuore di tenebra"

L'Arco incantato è l'arma infallibile di Robin Hood.

Storia

Prima del Sortilegio

Un ladro, conosciuto con il nome di "Robin Hood", si introduce nel Castello Oscuro per sottrarre la Magia a Tremotino e poter curare la donna amata, Marian. Quando l'Oscuro lo scopre, il ladro lo colpisce con una freccia, dicendo che l'arco è incantato e non mancherà mai il bersaglio. Tremotino viene colpito al petto, ma, essendo immortale grazie alla Maledizione dell'Oscuro, non rimare ferito. Il Signore Oscuro si impossessa dell'arco e rinchiude il ladro nelle segrete.

Più tardi Belle, la nuova domestica di Tremotino, libera il prigioniero; così il suo padrone prende l'arco e la obbliga ad accompagnarlo mentre da la caccia a Robin con il proposito di ucciderlo. Quando trovarono il ladro, questi sta guarendo Marian, incinta; allora Belle implora Tremotino di risparmiarlo. Nonostante finga di volerlo ancora uccidere, l'Oscuro manca volontariamente il bersaglio e lascia vivere Robin.

Anni dopo, una Biancaneve resa crudele e vendicativa dalla pozione di Tremotino, cerca un modo per uccidere la Regina Cattiva. Il Signore Oscuro le consegna l'arco che non manca mai il bersaglio ed una mappa per appostarsi nella posizione migliore al fine di uccidere la strega. Biancaneve chiede quale sia il pagamento questa volta e Tremotino risponde che sta semplicemente investendo sul suo futuro.

Quando Biancaneve si apposta nel luogo indicato, il Principe Azzurro la raggiunge. Lui la abbraccia e la bacia, sperando che il Vero Amore possa farla tornare in se, ma lei è resa apatica e non prova nulla per lui: lo colpisce e lo lega ad un albero, per poi andarsene nonostante le suppliche di lui. Il Grillo Parlante trova il Principe e lo libera dalle corde, poi gli consiglia di aiutare la principessa a ricordarsi di chi è lei, anzichè chi è lui.

Nel momento in cui la Regina attraversa il sentiero, Biancaneve è pronta a colpirla e scocca la freccia. All'ultimo minuto, il Principe salta e lascia che la freccia colpisca lui. Biancaneve gli chiede perchè l'abbia fatto ed il Principe risponde che la ama.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.